Associazione Europea

di Psicoanalisi

European Association of Psychoanalysis

Association Européenne de Psychanalyse

           

 


CHI SIAMO?

L'Associazione Europea di Psicoanalisi (AEP) è una associazione professionale con un registro annuale di soci iscritti che svolgono la professione di Psicoanalista.

L'attività di psicoanalisi svolta dai soci della AEP è una professione regolamentata ai sensi della legge 14 Gennaio 2013 n. 4.

I soci psicoanalisti della AEP, sono autorizzati dall'AEP, che rilascia un attestato di qualità, a svolgere la seguente attività professionale:

 

Psicoanalisi come forma di ascolto maieutico, intesa a far vivere all’analizzante un’esperienza cognitiva ed emotiva volta alla comprensione di sé e delle proprie dinamiche psichiche consce e inconsce.

Tale attività non è una professione sanitaria, in quanto non consiste nella formulazione di diagnosi, prognosi e cura.

ACCESSO AL REGISTRO DEI SOCI PSICOANALISTI

I titoli di studio e formativi richiesti per far parte dell'associazione professionale sono i seguenti:

  • Laurea almeno triennale (dal 2014);

  • Formazione teorica almeno quadriennale presso la Scuola di psicoanalisi dell’associazione o presso una scuola riconosciuta dall’associazione stessa;

  • Formazione analitica personale di almeno sei anni (di cui due di supervisione) consistente in analisi personale svolta presso un analista dell’associazione o da essa approvato.

 

GARANZIE A TUTELA DELL’UTENTE ADOTTATE DALL’AEP

Ai sensi della legge 14 Gennaio 2013 n. 4, l'AEP promuove come forma di garanzia a tutela dell'utente:

  • L'attivazione di uno sportello di riferimento per il cittadino consumatore, presso il quale i committenti delle prestazioni professionali possano rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti, ai sensi dell'art. 27-ter del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206;

  • La pubblicità sul sito internet della Associazione del Registro dei soci psicoanalisticon indicazioni di informazioni relative al curriculum di studi e professionale;

  • L’obbligo per ciascun socio psicoanalista iscritto alla AEP di aderire al concetto di formazione professionale permanente e dunque di completare ogni anno un numero di ore di formazione professionale teorica e/o pratica approvata dalla Associazione ed il rispetto del Codice deontologico e di condotta professionale approvato dalla Associazione con relative sanzioni fino alla espulsione per gli analisti che non ne rispettano le regole.

 


Statuto

Home
Benvenuti